Categorie
VideoRicette

Nutella fatta in casa – Crema spalmabile Fai da Te

Home » Nutella fatta in casa – Crema spalmabile Fai da Te

 

Nutella fatta in casa, la crema spalmabile alle nocciole e cioccolato, fai da te.
Quali sono gli ingredienti da scegliere per renderla perfetta?
Ci sono degli accorgimenti da seguire per ottenere dei risultati migliori?

Iscriviti alla newsletter!


Ti Regaliamo:
Un codice di Sconto del 20%
da spendere sul nostro Shop On Line
o per la partecipazione agli Eventi.
 L’Ebook con:
Il temperaggio del Cioccolato
Gli Errori da Evitare
I Consigli per rendere i tuoi Dessert Straordinari

iscriviti alla newsletter

La storia della ricetta della nutella

Fu Pietro Ferrero a creare la prima ricetta della nutella, la chiamò Gianduiot, rifacendosi certamente alla maschera tipica del Carnevale torinese, Gianduia, “Gian d’la duja” ovvero “Gian del boccale”.
Anche Ferrero come, Michele Prochet, l’inventore del Gianduiotto Piemontese fece di necessità virtù, infatti anche nel secondo dopo guerra di cacao se ne trovava poco e il suo prezzo era proibitivo.


Non si trattava di una crema spalmabile come quelle che siamo abituati a trovare in commercio, ma bensì di una barretta che poteva essere tagliata e spalmata su una fetta di pane. Subii nel tempo parecchie modifiche, sia al suo nome che alla sua composizione prima di diventare il prodotto tanto amato di oggi.

Considerazioni prima della scelta degli ingredienti

Si potrebbe pensare che per ottenere una nutella/crema spalmabile alle nocciole perfetta, sia sufficiente mettere in un robot da cucina: nocciole tostate, zucchero e del cioccolato o massa di cacao (chiamato anche liquore di cacao) o anche della polvere di cacao.
In realtà, le cose non stanno così, questo se, il risultato che volete ottenere, è quello di una crema vellutata al palato e senza grumi.

Infatti, il primo problema è che lo zucchero (anche quello a velo) non si scioglie ne nel cioccolato ne nell’ olio delle nocciole. (Vedi sotto)


Per ovviare a questo inconveniente, molte ricette che si vedono sul web prevedono l’uso del latte, necessario per sciogliere lo zucchero, tuttavia così facendo il sapore risulta meno gradevole, ad esempio, alle persone che amano il sapore deciso del cioccolato fondente, inoltre la crema risulterà inadatta agli intolleranti al lattosio ed ai vegani che non consumano alimenti di origine animale, ed infine la presenza del latte, rende la crema meno conservabile e la cottura necessaria ne modifica comunque il gusto.

Il secondo ed ultimo problema è che con un frullatore domestico è impossibile ottenere una crema liscia al livello delle migliori creme a cui si è abituati. (Vedi sotto)

Gli Ingredienti per una nutella fatta in casa perfetta

Gli ingredienti necessari per realizzare un vasetto da 200 gr di crema spalmabile sono:
– 200 gr di Pasta di Nocciole “Cinquanta”
– pasta di nocciole (facoltativa)
– 15 gr massa di cacao o 38 gr di cioccolato fondente (55%-64%) meglio se in cocce perchè più comode da pesare e da sciogliere (vista la dimensione omogenea).

Personalizzare la ricetta della nutella:

  • preferendola più densa si può aggiungere altra massa o cioccolato.
  • invece per chi la vuole più liquida, aggiungere olio di semi o Extra Vergine

Tutti gli ingredienti e gli attrezzi necessari alla realizzazione della crema spalmabile e di tante altre ricette di cioccolateria, sono contenuti nella Cocoa Tree Box Pro.

Procedimento Nutella fatta in casa – Video ricetta Nutella fai da te

  1. Fondere la massa o cioccolato,
  2. a questo punto, aggiungere la massa al pralinato alle nocciole (ed eventualmente pasta di nocciole) quest’ultimo dovrà essere a temperatura ambiente (18-20 C°), mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo;
  3. infine, versare la crema spalmabile in un vasetto.
  4. Lasciare riposare e conservare a temperatura ambiente.

Consigli finali ed errori da evitare

  • Se si aggiunge al cioccolato o alla pasta di nocciole dello zucchero (anche a velo), questo non si scioglie e quindi il risultato sarà una crema spalmabile, gianduiotto, cremino, tavoletta o pralina granulosa al palato.
  • Pralinato e pasta di nocciole, sono il risultato di un procedimento di macinatura a freddo dentro dei mulini a sfere, è impossibile ottenere lo stesso grado di cremosità (assenza di granulosità al palato) con un frullatore domestico; inoltre il calore del frullatore o termomix (bimby) scalda l’olio presente nella frutta secca deteriorandone le caratteristiche organolettiche..
  • La massa di cacao è esclusivamente costituita dalle fave di cacao macinate, mentre il cioccolato contiene anche zucchero, burro di cacao aggiunto, aromi e lecitina.
  • Le Paste di Nocciola sono costituite da una parte liquido oleosa e da una parte solida, quindi prima di utilizzarle è sempre buona norma rimestare il composto per farlo tornare omogeneo.

Cocoa Tree Box Pro

Una selezione di materie prime di altissima qualità, per tutti quelli che amano “sporcarsi le mani”, che hanno sempre voglia di imparare cose nuove.

Contiene il necessario per realizzare: gianduiotti, tartufi, cioccolatini, dessert, torte, creme spalmabili
e tanto altro ancora…
Nella sezione VideoRicette trovi i consigli, le dosi e i procedimenti di ogni ricetta, spiegati “passo passo”.

CocoaTreebox Pro è adatto non solo agli appassionati, ma anche ai genitori che desiderano
svolgere un’attività educativa con i figli.
Inoltre, acquistando la CocoaTreeBox Pro
benefici dei vantaggi riservati ai membri del Club!

ingredienti cocoa tree box
0 Condivisioni

Di Samuele De Marie

Chef di Cucina e Sommelier per diletto.
Frequento la cucina da quando ero adolescente, ho iniziato come Commis nell’albergo di mia zia Adele in Germania, dopo la maturità all’alberghiero e la laurea in economia ho fatto esperienze in Italia e all'estero, negli ultimi anni mi sono dedicato alla consulenza e alla formazione.
Il cioccolato non manca mai nei miei menu.